Discorsi Fotografici

Intervista ad Alessandro Sentieri, un fotografo paesaggista.

Abbiamo il piacere di pubblicare la trascrizione dell’intervista al fotografo paesaggista Alessandro Sentieri che i nostri ascoltatori del Podcast hanno già avuto modo di apprezzare. Ringraziando nuovamente il fotografo toscano invitiamo tutti i lettori a visitare la sua galleria a questo indirizzo.

DF: Alessandro Sentieri, fotografo soprattutto di paesaggi. Perché la scelta di dedicarti a questo genere di fotografia?

AS: Sono nato e vivo da sempre in una terra, la Toscana, meravigliosa sotto questo aspetto. Gli scorci paesaggistici che tutti i giorni sono sotto i miei occhi mi hanno da sempre spinto a fissare certe scene nelle mie foto.
Inoltre, anche perché lavoro in un ambiente chiuso, amo trascorrere il mio tempo libero all’aria aperta e a contatto con la natura.
Adoro immergermi nella scena che ho davanti agli occhi, con la fotocamera sul treppiede, concentrandomi su come rendere al meglio le emozioni che provo
… Continua a leggere

Seguici in modo semplice e veloce. Se questo articolo ti è piaciuto, abbonati gratuitamente al feed.

Scott Bourne, le ultime novità e Alessandro Sentieri a Discorsi Fotografici.

Pubblichiamo oggi la seconda puntata del nostro Podcast audio, ricca di interviste e news, continuando a fare di Discorsi Fotografici un vero luogo di discussione!

Siamo raggiungibili da iTunes, per abbonarsi in modo facile e gratuito tramite il servizio Apple cliccate qui

Chi non avesse iTunes può abbonarsi al feed audio del podcast cliccando qui

Cliccate i player qui sotto per ascoltare la puntata in formato AAC o MP3, potete anche scaricarvela seguendo il link “download” riportato subito sotto i rispettivi player.

… Continua a leggere

Seguici in modo semplice e veloce. Se questo articolo ti è piaciuto, abbonati gratuitamente al feed.

AF-S NIKKOR 35mm f/1.4G: reporter d’assalto

Nital S.p.A. è lieta di annunciare un nuovo obiettivo ad alta luminosità, l’AF-S NIKKOR 35mm f/1.4G. Questa ottica, la terza ad apertura f/1.4 di livello professionale presentata negli ultimi sei mesi, consente di moltiplicare le possibilità creative dei fotografi professionisti – e non – di tutto il mondo.

Nikon dichiara: “L’obiettivo AF-S NIKKOR 35 mm f/1.4G rappresenta un nuovo punto di riferimento per gli amanti del reportage e della ripresa di scene di vita quotidiane. Riesce a combinare contrasto e risoluzione incredibili con prestazioni eccezionali, anche in condizioni di scarsa illuminazione. Insieme agli obiettivi 24mm f/1.4 e 85mm f/1.4 annunciati di recente, questo nuovo prodotto testimonia l’impegno di Nikon a migliorare sempre la propria proposta, anche, in termini di ottiche”.

Il pluripremiato fotogiornalista Kadir van Lohuizen, dell’agenzia NOOR (di cui fa parte anche il fotografo italiano Francesco Zizola), è stato uno dei primi a provare il nuovo AF-S NIKKOR 35 mm f/1.4G. Il suo commento è stato decisamente positivo. “Il 35 mm – afferma – è l’obiettivo “da strada” ideale per molti di noi fotografi della NOOR e siamo veramente entusiasti di questa nuova versione: è un prodotto incredibile. Questo obiettivo ad alta luminosità consente di scattare praticamente in ogni condizione di luce con la migliore qualità possibile. Non ho dubbi – conclude – che ci consentirà di portare i nostri documentari a un livello mai visto.” … Continua a leggere

Seguici in modo semplice e veloce. Se questo articolo ti è piaciuto, abbonati gratuitamente al feed.

Trieste e la Barcolana

Sono le 8 del mattino, la città di Trieste è in fervore pur essendo domenica, è la Barcolana, la più grande regata d’Europa.

Un evento così amato e sentito da richiamare esperti ed appassionati da ogni parte del mondo, c’è chi sfoggia le imbarcazioni più moderne e sofisticate, chi invece si accontenta di “partecipare” con la propria piccola vela; è la festa del mare, in una giornata splendida, col giusto vento ed il giusto sole.

Fotografare la Barcolana è stata un’esperienza davvero emozionante, allo sparo del cannone di partenza circa 1800 vele si sono gonfiate all’istante, trasmettendo il brivido caratteristico di una vera grande competizione. Il veloce Nikkor 80-200 f/2.8 D si è rivelato un compagno indispensabile nel riprendere i dettagli e i momenti intimi dei marinai con le loro imbarcazioni, la tensione del momento, le vele ricolme di vento.

Non sono stati da meno il Tokina 12-24 f/4 (che consiglio caldamente a chi non può investire nel corrispettivo Nikkor) e il 24-70 Sigma f/2.8; sulla barca da cui seguivo la regata era possibile comodamente passare da un obiettivo all’altro in quanto l’azione non era particolarmente concitata e si aveva tutto il tempo anche per inquadrare e scattare.

Tutto il resto lo ha fatto lo splendido golfo di Trieste.

Galleria fotografica

Silvio Villa

Seguici in modo semplice e veloce. Se questo articolo ti è piaciuto, abbonati gratuitamente al feed.

Pagina 15 di 15« Prima...1112131415

Tema creato da federicoemmi | © 2020 Discorsi Fotografici Versione Beta 1.6