Discorsi Fotografici

Il Cammino di Santiago, un reportage di Francesco Boni

Discorsi Fotografici ha il piacere e l’onore di presentarvi un “viaggio fotografico e non solo” del fotografo emiliano Francesco Boni, sperimentatore di fotografia creativa e amante del senso celato dietro ogni scatto.

DF: Benvenuto su Discorsi Fotografici e grazie per il tuo contributo! Per iniziare parlaci un poco di te.

FB: Sono nato a Sassuolo nel 1979 e ho sempre vissuto a Modena, tranne una recente parentesi di due anni in Maremma.
Ho iniziato a fotografare a 16 anni, con una vecchia reflex Konica chiesta in prestito ai miei, ma non avendo nessuna nozione nè nessuno da cui imparare mi barcamenavo con ovvi (cioè scarsi) risultati.
E’ solo nel 2006 che, armato di una Canon Ixus 50, ho deciso di saperne di più sul mondo della fotografia frequentando un corso e apprendendo i primi rudimenti. Incoraggiato dai risultati mi è tornata voglia di reflex, così alla fine dell’anno ho portato a casa una Canon 30D. Al resto ci ha pensato il clima padano: è un’ottima scuola di fotografia, è difficile fare belle foto quando si alza la nebbia ma in compenso fa risparmiare sulle ottiche, tanto ci pensa lei a sfocare lo sfondo 🙂
In questi anni ho frequentato fotografi, forum on-line e amici con cui ho condiviso questa passione diventando abbastanza critico sui miei risultati. Mi piace fotografare l’umanità in tutti i suoi aspetti ma non disdegno nemmeno qualche bel paesaggio, sempre però caratterizzato dalla presenza umana. Prediligo le ottiche creative e leggere come grandangoli, fish-eye e Lensbaby.
Per me la fotografia è un modo per non rimanere solo a guardare, ma per osservare e in un certo senso essere partecipe di ciò che sta accadendo. … Continua a leggere

Migliorare anche senza scattare

Chi pensa che la fotografia sia un’arte da imparare esclusivamente con la fotocamera in mano, e scatto dopo scatto, non ha compreso che un solo lato di questo mondo; molto spesso siamo tentati dal pensiero che una ottima fotocamera faccia ottime foto, e che la differenza fra i nostri scatti e quelli dei professionisti stia solo nel fatto che loro hanno alle spalle migliaia di fotografie in più di noi.

A questo punto ecco un consiglio utilissimo per migliorare i propri risultati: ogni tanto prendete la vostra fotocamera e mettetela in un cassetto, dopodiché uscite ed andatevene in biblioteca o in libreria a passare il pomeriggio sfogliando libri fotografici di chi ci ha preceduto nel mondo dell’immagine; e non siano solo libri pieni di fotografie a tema, ma anche trattati generali di pittura (soprattutto per la composizione), teoria dei colori e perché no anche un poco di fisica per comprendere cosa accade quando premiamo il tasto di scatto su una fotocamera analogica o digitale. … Continua a leggere

Le soluzioni Sony per il digital imaging

Photokina 2010, Colonia, Germania – La sensazione che la casa nipponica Sony si stia avvicinando al meglio al mondo del digital imaging è cosa risaputa. Un sensibile passo in avanti sembra averlo fatto, però, nell’ultima edizione di Photokina che si è svolta come ogni anno a Colonia, in Germania. Le novità presentate presso lo stand della Sony, al padiglione 5.2, includono le ultime fotocamere digitali α (pronuncia: “Alpha”) con obiettivi intercambiali e le recenti aggiunte alle linee di fotocamere compatte Cyber-shot™, videocamere HD Handycam®, fotocamere HD portatili Snap Bloggie™ e cornici digitali S-Frame.

Fotocamere digitali con obiettivi intercambiabili ad attacco A

Per la prima volta in Europa, Sony ha presentato il prototipo di una nuova fotocamera di ultima generazione, dotata dell’esclusiva tecnologia Translucent Mirror. Dedicato agli appassionati di fotografia e agli utenti più evoluti, il nuovo modello α si basa sulle straordinarie possibilità creative della α55 e della α33, le prime fotocamere Sony con Transulcent Mirror. Diversamente dalle Reflex convenzionali, questo design innovativo permette una rapidità di scatto senza precedenti, grazie all’azione della messa a fuoco automatica continua, sia in modalità foto sia in modalità video HD. Il tutto, racchiuso in un corpo macchina eccezionalmente compatto.

Fotocamere ad attacco E NEX-5 e NEX-3

Presso lo stand di Sony è stata esposta anche la gamma, in costante espansione, di accessori, obiettivi e fotocamere compatibili con sistemi ad attacco E. Dietro forme snelle ed eleganti, le due fotocamere NEX-5 e NEX-3 celano un sensore in formato APS-C che consente di catturare foto e filmati con la stessa qualità delle reflex digitali e la libertà creativa degli obiettivi intercambiabili. La mostra ha presentato al pubblico tante altre novità, come ad esempio prototipi di sette nuovi obiettivi ad attacco E ed importanti aggiornamenti di firmware.

Fotocamere digitali compatte Cyber-shot™

La gamma di fotocamere digitali Cyber-shot™ comprende la serie W, ricca di funzioni, la serie G ad alte prestazioni e l’ultrasottile serie T. Video AVCHD in Full HD, 3D Sweep Panorama e Superior Auto Mode sono solo alcune delle funzioni delle Cyber-shot™, nate per regalare risultati brillanti in qualunque situazione di scatto.

Fotocamera HD portatile Snap Bloggie Touch™

L’elegante “Bloggie Touch” MHS-TS20K, l’ultima nata in casa Bloggie™, si distingue per lo schermo dalle dimensioni più che generose, la funzione di ripresa 360 Video e la levetta USB incorporata, utile per trasferire i file su PC in un istante. Il software pre-installato è l’ideale per condividere in tutta semplicità foto e clip tramite servizi online come il Personal Space di Sony (non ancora disponibile in Italia).

Cornici digitali S-Frame

La linea 2010 di cornici digitali S-Frame contempla modelli con schermi di varie dimensioni, da 17,8 cm (7″) a 25,9 cm (10,2″). Le ammiraglie della serie supportano la riproduzione di video AVCHD con audio stereo, ma non mancano anche cornici con stampante a colori integrata di alto livello (F800) e veri e propri album fotografici portatili a batteria (D830L).

La redazione di Discorsi Fotografici

Ulteriori info: http://www.sony.it/section/home

Nuova conferenza NITAL

E’ di questi giorni l’annuncio di una nuova, e sembrerebbe molto interessante, conferenza-esposizione organizzata da NITAL in collaborazione con l’Università de La Sapienza di Roma dal titolo L’evoluzione nel tempo, la fotografia tra cultura e tecnologia.

Conferenza-esposizione in quanto oltre all’intervento di numerose personalità nel campo della fotografia e della comunicazione, saranno presenti anche stand Nikon dove poter provare tutte le ultime novità ed interagire con gli esperti del settore. Una occasione davvero ghiotta per chi, come lo staff di Discorsi Fotografici, è interessato sia alla tecnica fotografica in sé, sia soprattutto al discorso filosofico ed artistico che vive dietro ogni scatto concepito in un certo modo.

L’evento si terrà il 14 ottobre 2010 dalle 9:30 alle 14:00 nell’Aula Magna dell’Università, l’iscrizione è gratuita fino ad esaurimento posti ed è possibile partecipare cliccando qui.

Noi ci saremo!

L’eterno confronto si riaccende

Si è chiusa Domenica 26 Settembre l’annuale appuntamento con “Photokina”, evento imperdibile con la fiera del settore fotografico che si svolge a Colonia, in Germania. Canon contro Nikon, ovviamente. Le due case più importanti del panorama fotografico mondiale se ne sono date di santa ragione. I prodotti che hanno più di tutti convogliato attenzioni sono stati la Nikon D7000 e la Canon Eos 60D.
La casa giapponese aveva diramato già il 15 Settembre un comunicato stampa in cui si evidenziavano le caratteristiche della nuova nata: dalla eccezionale qualità d’immagine alla ripresa full-hd, passando per affidabilità, sistema autofocus a 39 punti e rapidità d’azione. … Continua a leggere

Pagina 80 di 82« Prima...102030...7879808182

Tema creato da federicoemmi | © 2017 Discorsi Fotografici Versione Beta 1.6