Il Photofestival Attraverso le Pieghe del Tempo 2018

Torna il consueto appuntamento annuale col Photofestival Attraverso le Pieghe del Tempo!

Siamo raggiungibili da iTunes, per abbonarsi in modo facile e gratuito tramite il servizio Apple cliccate qui Chi non avesse iTunes può abbonarsi al feed audio del podcast cliccando qui Cliccate i player qui sotto per ascoltare la puntata in formato AAC o MP3, potete anche scaricarvela seguendo il link “download” riportato subito sotto i rispettivi player.

 

In Questa Puntata

Le interviste

Massimo Sestini

«Il più famoso paparazzo italiano. Per rubare uno scatto si traveste, si nasconde, vola in elicottero. “Ogni tanto ho preso anche una montagna di botte” confessa. “È una forma di giornalismo. È raccontare attraverso immagini vere quello che gli altri vogliono nascondere”. La sua foto più famosa? “Lady Diana in bikini al mare nel 1991. Il primo due pezzi di una dinastia reale”. Il suo “furto” più ardito? “I funerali di Stefano Casiraghi, con Carolina in lacrime”. E nella cronaca? “La strage del Rapido 904 a Firenze nell’84. Mi nascosi tra un gruppo di magistrati e riuscii a fotografare quello che nessuno avrebbe più fotografato. I carabinieri mi sequestrarono tutto ma non i rullini che avevo nascosto nei calzini. Stern fece la copertina con le mie foto. Wojtyla che nuotava in piscina a Castelgandolfo fu un vero colpo. Con Benedetto XVI ci si diverte di meno”»

  • Luca Filipponi
  • Sara Galimberti
  • Silvia Capoccia
  • Alessandra Rinaldi

 

Seguici in modo semplice e veloce. Se questo articolo ti è piaciuto, abbonati gratuitamente al feed.

No Comments