Sony, Canon, Apple, il Nettuno Photo Festival e Bruno Manunza a Discorsi Fotografici!

 

podcast

Nel fotobar avremo ospite Lisa Bernardini che ci parlerà del Nettuno Photo Festival, soprattutto dei grandi ospiti di quest’anno. Inauguriamo la serie di interviste ai fotografi naturalistici con Bruno Manunza e la sua fantastica regione… la Sardegna!

Siamo raggiungibili da iTunes, per abbonarsi in modo facile e gratuito tramite il servizio Apple cliccate qui

Chi non avesse iTunes può abbonarsi al feed audio del podcast cliccando qui

Cliccate i player qui sotto per ascoltare la puntata in formato AAC o MP3, potete anche scaricarvela seguendo il link “download” riportato subito sotto i rispettivi player.

In Questa Puntata

Bruno Manunza, è ricercatore presso il Dipartimento di Agraria dell’Università di Sassari dove lavora nella Sezione di Acquacoltura ed Ecologia Marina e si occupa attivamente di fotografia naturalistica. Le sue foto hanno ricevuto premi e segnalazioni in diversi concorsi, tra questi: il Nikon International Photo Contest (1995 e 1999), i Concorsi di OASIS (2000 e 2003), l’AFPAN (2006, 2007), l’EURONATUR del 2007. Ha inoltre raggiunto con più immagini la finale nelle edizioni 1999, 2000, 2001, 2003 e 2010 del WILDLIFE PHOTOGRAPHER OF THE WORLD, il più prestigioso tra i concorsi di fotografia naturalistica.
Ha pubblicato immagini e reportages su numerose riviste e volumi fotografici tra cui: Aqva, Mondo Sommerso, Il Subacqueo, Natura Mundi, Mare Nostrum, Sardegna e Dintorni, Oggi, Fotografare, Oasis, FotoCult, Geo, Qui Touring, Parchi e Riserve, La Rivista della Natura, il Venerdì di Repubblica, National Geographic ecc.

Fotobar:

Abbiamo parlato di:

  1. Il workshop sulla gestione colore con Giuseppe Andretta
  2. I grandi ospiti del Nettuno Photo Festival 2014 e la Collettiva Photogem
  3. Sony comincia la produzione di un nuovo sensore curvo!
  4. Canon si lancia nel mercato degli smartphone?
  5. Apple brevetta un attacco magnetico per obiettivi di qualità ai propri smartphone…

Seguici in modo semplice e veloce. Se questo articolo ti è piaciuto, abbonati gratuitamente al feed.