Discorsi Fotografici

La storia dietro uno scatto: Cervara di Roma

Una domenica estiva del 2007, con la mia famiglia decidiamo di fare una gita “fuori porta”, che per chi come noi vive già ai Castelli Romani, significa allontanarsi un bel po’ dalla città.

Era molto tempo che chiedevamo a mio padre di andare insieme nel paese di origine del suo nonno paterno, quindi un mio bis nonno. Io già sapevo che era originario di Cervara di Roma, infatti qui dove venne a vivere era chiamato “lu cervarolo”. Ci mettemmo in auto per il breve viaggio, portando con me l’immancabile macchina fotografica, una comodissima compatta della Fuji, visto che la vecchia reflex analogica, una Nikon F-601 AF, comprata e usata molto da me e mio padre non andava più.

Nella parte più lontana della provincia romana al confine con l’Abruzzo, dopo un buon numero di curve in salita, abbiamo scoperto un piacevolissimo paese, arroccato intorno ai 1000m s.l.m. … Continua a leggere

Seguici in modo semplice e veloce. Se questo articolo ti è piaciuto, abbonati gratuitamente al feed.

Il mondo inaspettato di Ma Liang

Discorsi Fotografici inaugura oggi con piacere una nuova rubrica dedicata nello specifico ai fotografi più affermati a livello internazionale. In questa rubrica troverete brevi recensioni di grandi artisti da parte dello staff del sito insieme ad alcune loro fotografie.

Oggi iniziamo con un contributo della nostra fotografa ed orientalista Priscilla Inzerilli, che già abbiamo avuto modo di conoscere ed apprezzare in un suo reportage. Priscilla ci parlerà dell’arte del fotografo cinese Ma Liang … Continua a leggere

Seguici in modo semplice e veloce. Se questo articolo ti è piaciuto, abbonati gratuitamente al feed.

Magie di mare con la Canon Power Shot SX100 IS

E’ curioso passeggiare sulla spiaggia tra ottobre e maggio: l’operazione che istintivamente si compie con la mente è quella di osservare un tratto di arenile e di ricercare nella memoria lo stesso panorama così come l’avevamo osservato d’estate, quando la calca dei bagnanti a malapena faceva intravedere la sabbia, e l’orizzonte era interrotto dal variopinto degli ombrelloni.

Per antonomasia, quando si parla di “mare” spesso vi si associa il concetto di “vacanza estiva”: la spiaggia completamente battuta, i palloni che volano sul bagnasciuga, i “vucumprà” che si arroccano tra la folla ed urlano. Il mare, quindi, diventa luogo di evasione dalla routine e dal caldo cittadino. Ma quello che può succedere nel periodo tra ottobre e maggio, e quale può essere l’aspetto delle nostre spiagge nei mesi autunnali ed invernali, poche persone se lo chiedono; al mare d’inverno si va poco, se non accompagnati dal sole, e tutta la “magia” che invece questo luogo acquista proprio nelle giornate fredde senza sole si perde. … Continua a leggere

Seguici in modo semplice e veloce. Se questo articolo ti è piaciuto, abbonati gratuitamente al feed.

L’intervista a Guido Dacomo e un ricco fotobar nella quarta puntata del Podcast!

Pubblichiamo oggi la quarta puntata del nostro Podcast audio, dove conosceremo la storia fotografica di Guido Dacomo e quattro interessanti argomenti nel fotobar!

Siamo raggiungibili da iTunes, per abbonarsi in modo facile e gratuito tramite il servizio Apple cliccate qui

Chi non avesse iTunes può abbonarsi al feed audio del podcast cliccando qui

Cliccate i player qui sotto per ascoltare la puntata in formato AAC o MP3, potete anche scaricarvela seguendo il link “download” riportato subito sotto i rispettivi player.

… Continua a leggere

Seguici in modo semplice e veloce. Se questo articolo ti è piaciuto, abbonati gratuitamente al feed.

Michael Freeman, il fotografo viaggiatore. L’intervista

Discorsi Fotografici ha avuto il piacere e l’onore di poter intervistare Michael Freeman, uno dei più famosi fotografi inglesi viventi, conosciuto in tutto il mondo per i suoi libri fotografici e di divulgazione, utilizzati e consigliati in molti corsi di fotografia come libri di testo.

Di seguito pubblichiamo la traduzione dell’intervista in italiano e l’originale in inglese, insieme ad alcune bellissime fotografie come gentilmente autorizzate dall’autore. Consigliamo caldamente a tutti i nostri lettori che hanno dimestichezza con la lingua inglese di seguire il suo lavoro sul sito personale, nonché ai seguenti link consigliatici dall’autore:

http://thefreemanview.com

http://www.pixiq.com

http://www.facebook.com/group.php?gid=105817481910

Michael Freeman è raggiungibile anche da Twitter

… Continua a leggere

Seguici in modo semplice e veloce. Se questo articolo ti è piaciuto, abbonati gratuitamente al feed.

Pagina 1 di 212

Tema creato da federicoemmi | © 2018 Discorsi Fotografici Versione Beta 1.6